Comune di Cesinali » Piatti e Prodotti Tipici

Fotogallery

    veduta cesinali

RSS di - ANSA.it

Cesinali tra Presente e Futuro

Negli ultimi venti anni Cesinali, pur mantenendo le sue caratteristiche di piccolo e tranquillo paesino tra colline e montagne verdeggianti, ha subito varie trasformazioni in linea con l’evoluzione dei tempi.

Gli Alunni della Scuola Secondaria di 1° Grado "E. Cocchia" di Cesinali hanno cercato di osservare con più attenzione il nostro territorio e chi trasforma la tradizione in futuro. Così tutti coloro che ritornano a Cesinali o che vi arrivano per la prima volta potranno apprezzare sia l’aspetto paesaggistico sia quello umano di chi investe sul passato per costruire il futuro, proprio e del proprio paese.

 

Scarica PDF in Italiano.

 

 

Over the past twenty years Cesinali, while maintaining its characteristics of a small and peaceful village lying between green hills and mountains, has been subjected to various transformations in line with the evolution of time.

The students of "E. Cocchia" Secondary School in Cesinali have tried to observe attentively our territory and those who are currently steering our tradition towards tomorrow. So everyone who returns to Cesinali or whoever comes for the first time is able to appreciate both the remarkable landscape as well as the humanistic aspect of those investing in the past in order to build both their own future together with that of their hometown.

Download PDF English Version.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Piatti e Prodotti Tipici

                                                                      l
                                  G.I.O.C. 2 - Giovani insieme operazione cultura
                                                                 Anno 2017/2018
  • NOCCIOLE  

Frutta secca tipica del territorio, dovuta alle numerose piantagioni presenti nelle campagne.

     

                                                

                                           noc

     

     

     

  • CECATIELLI E CICCI 

Tipica pasta fatta a mano condita con sugo e fagioli freschi (cicci). Nella tradizionale sagra di san Rocco i cecatielli vengono preparati a mano dalle signore del paese che si riuniscono per l'occasione.

 

 

                                             h

 

 

 

 

  • CICCI DI SANTA LUCIA

Piatto tradizionale preparato durante il periodo di Santa Lucia a base di legumi, cereali e peperoni.

 

 

                                                   C

 

 

 

 

  • CARNE E PUORCO E PEPAINE

Piatto tipico invernale della tradizione contadina a base di carne di maiale e peperoni.

 

 

                                                          carne

 

 

 

  • GNOCCHI AVELLINESI AL SUGO

Pasta fatta in casa condita con salsa di pomodoro e basilico.

 

 

                                        gnocco

 

 

 

 

  • RAPE E PATATE 

 Piatto tipico della cultura contadina a base di cime di rapa e patate, a cui si accompagnano la pizza di grano e i peperoni.

 

 

                                                    R

 

 

 

 

  • PIZZA PIENA

Torta rustica ripiena di uova, salumi e formaggi locali, tipica del periodo pasquale.

 

 

                                             P

 

 

 

 

  • PIZZA CON L'ERBA

Torta rustica con verdure ed erbe raccolte nelle campagne cesinalesi, tipica del periodo pasquale.

 

 

                                             P

 

 

 

 

  • PIGNA 

Tradizionale dolce preparato durante le festività pasquali, simile al panettone.

 

 

                                                    P

 

         

 

 

  •   PASTIERE

Tradizionale dolce preparato durante le festività pasquali a base di grano o riso.

 

 

                                              P

                                             

 

 

  • PEPAINE M'BOTTONATE 

Piatto della tradizione contadina tipico del periodo natalizio a base di peperoni ripieni con capperi, pane, pinoli, alici salate o carne.

 

 

                                               pep

 

 

 

  • NOCILLO

Tradizionale liquore a base di noci, preparato nel mese di Giugno.

 

 

                                               N

 

                                            

 

 

  • FIANO DI AVELLINO

Il Fiano di Avellino è un vino DOCG la cui produzione è consentita nella provincia di Avellino.

Il nome del vitigno proviene dai latini che lo chiamavano Vitis Apiana, grazie alle api, particolarmente ghiotte della dolcezza di queste uve.

Questo vino già apprezzato nel Medioevo, ha un'origine millenaria.

 

 

                                                    Fiano

 

 

Comune di Cesinali
 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.192 secondi
Powered by Asmenet Campania